lunedì 15 dicembre 2014

“Bluetooth LE & Lumia Sensor Core” al Mobile Camp del 10/12/2014

Vi condivido il materiale della mia sessione riguardante “Bluetooth LE & Lumia Sensor Core con Windows Phone 8.1” tenuta al Mobile Camp di Roma del 10/12/2014.


Appena possibile metterò on-line anche il video della sessione.

Saluti!

lunedì 27 ottobre 2014

PhotoBrowser con Kinect V2 su ioProgrammo di Novembre

Vi segnalo l’uscita di un mio articolo riguardante Kinect V2 sul numero 194 (novembre-dicembre 2014) di ioProgrammo.

L’articolo prende in esame l’architettura del device e del suo SDK, mostra il modo con cui operare da codice sulle sorgenti e, infine, presenta due esempi di un’applicazione per il browsing di immagini, una in WPF e una per Windows Store.

Un articolo pensato per chi si avvicina al mondo Kinect e vuole capire cosa puo’ fare il device.

 

sabato 25 ottobre 2014

Kinect Evolution

Kinect Evolution è un’applicazione che permette di mostrare tutte le funzionalità e le sorgenti del Kinect V2 e che sarà disponibile a brevissimo (prossima settimana) all’interno dell’SDK.

Avremo a disposizione il codice sorgente dell’applicazione e potremo utilizzarlo per capire il funzionamento.

Nel frattempo guardatevi due video che mostrano le mostrano le funzionalità di Kinect Evolution.


 

mercoledì 22 ottobre 2014

Kinect V2 SDK di Ottobre, Windows Store ed altro…

Oggi è stata rilasciata la release di ottobre 2014 dell’SDK del Kinect V2.

L’annuncio è stato dato tramite il blog ufficiale Kinect http://blogs.msdn.com/b/kinectforwindows/ e dal blog ufficiale Microsoft (http://blogs.microsoft.com/blog/2014/10/22/microsoft-releases-kinect-sdk-2-0-new-adapter-kit/).

Potete trovare il download a questo indirizzo:

http://www.microsoft.com/en-us/download/details.aspx?id=44561

Tra le cose interessanti di questa release, la prima full release ad uso commerciale per il sensore Kinect V2, abbiamo la possibilità di pubblicare app sullo store di windows 8.

Potete già trovare una categoria apposita con tre applicazioni che fanno uso del sensore (link).

image

Oltre a questa grossa novità, l’SDK porta con se nuovi sample tra i quali troviamo Kinect Evolution, un’applicazione che permette di mostrare tutte le funzionalità esposte dall’SDK. Come tutti gli esempi abbiamo a disposizione il codice di Kinect Evolution che può servirci come spunto per le nostre app.

Ultima notizia della giornata è la disponibilità di un adattatore che consentirà di utilizzare il sensore venduto assieme alla xBox One per le nostre applicazioni su PC e Tablet. Il costo dovrebbe aggirarsi sui 50$ e a breve sarà disponibile in Italia.

Per quanto riguarda le nuove funzionalità disponibili rimanete collegati perchè tra poco ricominceranno i post tecnici.

 

mercoledì 17 settembre 2014

Intel® Realsense - Primi passi con Intel® Realsense SDK per Windows (beta)

Lunedi’ scorso, io e Marco Dal Pino, abbiamo erogato il primo webinar su Intel Real Sense, la nuova camera 3D Intel e relativo SDK (successore di Intel Perceptual).

Se ve lo siete perso e siete interessati alla registrazione , eccola fresca fresca.

Primi passi con Intel® Realsense SDK per Windows (beta)

Vi ricordo il contest Perceptual computing App Challenge 2014 (https://realsenseappchallenge.intel.com/inter/) decisamente interessante visti ricchi premi e cotillons!!!

 

mercoledì 27 agosto 2014

Kinect lab @ CommunityDays

Per chi fosse interessato a provare il nuovo Kinect e capire cosa può fare e quali sono le sue caratteristiche, vi segnalo il Kinect Lab ai CommunityDays di fine settembre.

I CommunityDays rappresentano il maggiore evento community italiano organizzato dagli user group e community italiani dedicati ai prodotti e alle tecnologie Microsoft, e, il tutto, pure gratis!!!!

Quindi.....non potete mancare.

I CommunityDays si terranno il 23, 24 e 25 settembre 2014 presso la sede Microsoft di Roma in Viale Avignone all'EUR.

Il giorno 23 e' dedicato alla parte it-pro mentre le altre due giornate alla parte dev.

Il pomeriggio del 23 avrà luogo un laboratorio interamente dedicato a Kinect. Ci sarà una sessione introduttiva da me tenuta (una mezz'oretta) e qualche device da poter testare. La sala non è attrezzata con PC, ne abbiamo qualcuno personale che potete utilizzare nel pomeriggio, ma il consiglio e di portarsi il proprio. Occhio ai requisiti e scaricate l'SDK che trovate all'indirizzo http://www.microsoft.com/en-us/download/details.aspx?id=43661.

Per iscriversi al lab: http://www.communitydays.it/events/2014-Roma/kin01/

Per l'agenda e le info sui CommunityDays: http://www.communitydays.it/

venerdì 22 agosto 2014

Nuova release per Kinect SDK

Proprio ieri è stata rilasciata una nuova versione dell’SDK per Kinect V2.

La potete trovare all’indirizzo http://www.kinectforwindows.com e porta con se alcune interessanti novità:

  • Face e HD Face per il face tracking e detection;
  • Kinect Fusion (per chi non sa cosa sia  http://msdn.microsoft.com/en-us/library/dn188670.aspx);
  • Kinect Configuration Verifier : un utility per verificare se sulla propria macchina ci sono i requisiti necessari per utilizzare il dispositivo.

image

  • Kinect Studio Utility: permette di analizzare e confrontare registrazioni fatte con Kinect Studio (può essere utilizzato anche a linea di comando per registrare e eseguire il play di una registrazione);
  • Visual Gesture Builder Viewer: un utility che consente di tenere sotto controllo le risposte del motore di gesture detection con le gesture registrate utilizzando Kinect Gesture Builder.

La release contiene anche correzioni di bug e ottimizzazioni delle classi dell’SDK.

Prossimamente continuerò la mia serie di post sulle nuove funzionalità della versione 2 del Kinect, intanto se volete capire di più su come funziona e cosa può fare vi consiglio il corso su Microsoft Virtual Academy  dal titolo “Programming Kinect for Windows v2 Jump Start” all’indirizzo http://www.microsoftvirtualacademy.com/training-courses/programming-kinect-for-windows-v2-jump-start

Infine, se siete come San Tommaso che se non toccate non credete, venite ai Community Days a Roma. Durante il pomeriggio della prima giornata (23 settembre 2014) è previsto un Lab proprio dedicato a Kinect con alcuni device a vostra disposizione per fare test e prove e una sessione tecnica introduttiva. Maggiori info e iscrizione su http://www.communitydays.it/events/2014-Roma/

 

giovedì 24 luglio 2014

Un milione di ragioni per.....

.....concorrere a Intel RealSense App Challenge 2014!!!

L'Italia (inizialmente esclusa a causa del nostro regime fiscale a dir poco di melma) e' stata ammessa tra le nazioni che possono partecipare all'Intel RealSense App Challenge 2014.

https://software.intel.com/sites/campaigns/realsensechallenge/

Il concorso prevede 1.000.000$ in premio tra contanti e altro!

Si parte lunedi' 28 Luglio 2014, quindi pronti a partecipare. Il concorso prevede diverse fasi. Ci saranno premi anche solamente per le idee sottomesse al concorso!

E, poi, 1.000.000 di ragioni sono sufficienti!!!

lunedì 9 giugno 2014

Intel Software Innovator Program

Ieri ho ricevuto la notizia di essere entrato a far parte dell’Intel Software Innovator Program ed è per me un onore farne parte.

Intel Software Innovator Program è un iniziativa di Intel Software volta a coinvolgere (e premiare) esperti sulle tecnologie Android e Intel Perceptual Computing/Real Sense che si sono distinti in eventi, pubblicazioni e progetti innovativi.

Allo stato attuale dell’arte sono coinvolte 8 nazioni ma il programma verrà esteso ad altre nazioni fino a coprire un gruppo di circa 2000 developer.

Maggiori info sul programma all’indirizzo https://software.intel.com/en-us/blogs/2014/05/28/intel-software-innovators

 

lunedì 26 maggio 2014

Kinect V2: supporto per le Windows Store App

Alla fine di Aprile è stata rilasciata una nuova versione dell’SDK per Kinect V2 e questa porta con se alcune novità interessanti tra le quali spicca il supporto per le Windows Store Apps.

Questo significa che, nel momento in cui il device sarà commercializzato (presumibilmente in estate), potremo cominciare a pubblicare applicazioni WinRT per Windows 8.1 che supportino il Kinect.

In questo post vedremo come utilizzare le API esposte dall’SDK in un contesto Windows Store App.

Per prima cosa, ovviamente, creiamo il nostro progetto Windows Store App:

image

Una volta che il progetto e i file relativi sono stati creati da Visual Studio, abbiamo la necessità di referenziare la dll contenente le classi per la gestione del Kinect.

Questa, a differenza della versione per applicazioni desktop “classiche”, si chiama WindowsPreview.Kinect (invece che Microsoft.Kinect):

image

Rispetto alla versione desktop “classica”, nella versione WinRT possiamo riscontrare due macro differenze:

  • la classe KinectSensor mette a disposizione il metodo statico GetDefault() per recuperare l’istanza di default del device anzichè la proprietà Default;
  • la classe KinectSensor non implementa l’interfaccia IDisposable. Non è necessario, quindi, eseguire il dispose dell’istanza del device alla chiusura per rilasciare correttamente l’istanza..

A parte questo, tutto il resto continua a funzionare allo stesso modo visto nei precedenti post della serie Kinect V2 senza alcuna modifica.

Se abbiamo intenzione di gestire l’interazione con il device utilizzando gli eventi, dobbiamo prestare attenzione a rilasciare in breve tempo i frame recuperati.
Gli eventi, infatti, vengono richiamati nel thread principale dell’applicazione e, questo, facilita l’aggiornamento dell’interfaccia non dovendo eseguire uno switch di contesto tramite il dispatcher. Dobbiamo essere, però, rapidi nella gestione dei dati provenienti dal device stesso per lasciare libero il prima possibile il thread.

Nel seguente esempio di codice gestiamo l’evento MultiSourceFrameArrived per visualizzare nell’interfaccia il frame proveniente dalla sorgente colore:

  1. Private Async Sub FrameArrivedHandler(sender As Object, e As MultiSourceFrameArrivedEventArgs)
  2.     Dim colorFrameProcessed As Boolean = False
  3.     Using frame = e.FrameReference.AcquireFrame()
  4.         If frame IsNot Nothing Then
  5.             Using colorFrame = frame.ColorFrameReference.AcquireFrame()
  6.                 If colorFrame IsNot Nothing Then
  7.                     CameraSettings = colorFrame.ColorCameraSettings
  8.                     ColorFrameDescription = colorFrame.FrameDescription
  9.                     If ColorFrameDescription.Width = CInt(Bitmap.PixelWidth) _
  10.                         And ColorFrameDescription.Height = CInt(Bitmap.PixelHeight) Then
  11.  
  12.                         If colorFrame.RawColorImageFormat = ColorImageFormat.Bgra Then
  13.                             colorFrame.CopyRawFrameDataToArray(Me.ColorPixels)
  14.                         Else
  15.                             colorFrame.CopyConvertedFrameDataToArray(Me.ColorPixels, ColorImageFormat.Bgra)
  16.                         End If
  17.                         colorFrameProcessed = True
  18.                     End If
  19.                 End If
  20.             End Using
  21.         End If
  22.     End Using
  23.  
  24.     If colorFrameProcessed Then
  25.         Await DrawImage(ColorPixels)
  26.     End If
  27. End Sub

Osserviamo che il recupero dei dati colore viene eseguito il piu’ velocemente possibile e, solo dopo aver rilasciato il frame, viene creata l’immagine da proporre a video utilizzando un metodo asincrono.

  1. Private Async Function DrawImage(pixels As Byte()) As Task
  2.     ColorPixelStream.Seek(0, SeekOrigin.Begin)
  3.     Await ColorPixelStream.WriteAsync(pixels, 0, pixels.Length)
  4.     Bitmap.Invalidate()
  5. End Function

Il fatto che la dll contenente le classi utilizzabili per gestire il Kinect si chiami WindowsPreview fa presagire che qualcosa potrebbe cambiare prima del rilascio definitivo (che dovrebbe avvenire con la messa in commercio del sensore) ma, d’altro canto la possibilità di usare il Kinect per applicazioni NUI immersive in Windows 8.1 solletica la fantasia e apre nuovi scenari che, allo stato attuale, altri device dello stesso tipo non permettono.