lunedì 28 novembre 2011

Aprire un file xml in un’applicazione LightSwitch

Da qualche giorno sto lavorando con LightSwitch (ed il buon Alessandro sa quanto apprezzo il prodotto!!!) e la logica con cui si approccia alla soluzione di un problema, anche banale, di programmazione è piuttosto differente da chi proviene dalle applicazioni desktop classico.

Ricordatevi sempre che stiamo parlando di Silverlight, quindi, già per questo, non date per scontato che possiate fare quello che volete, in più sotto LightSwitch.

Per questo motivo, ogni volta che mi scontrerò con un problema da “desktoppiano” classico e riuscirò a venirne a capo, cercherò di postarlo qui. Probabilmente la soluzione sarà banale e puerile, ma magari potrà servire ad altri!!

Detto questo, supponendo di voler aprire un file Xml e creare un oggetto XDocument utilizzando il metodo statico Load(String), normalmente scriveremmo

  1. Dim xmlTemplate As XDocument
  2. xmlTemplate = XDocument.Load(fullFileName)

dove fullFileName è il nome completo (con tanto di path) del file xml da aprire.

Questo funziona benissimo nelle nostre applicazioni desktop classiche ma non in LightSwitch che ci restituirà l’errore:

image

Per risolvere il problema è sufficiente utilizzare il metodo Load(Stream, LoadOptions):

  1. Dim xmlTemplate As XDocument
  2. Using fileStream = New FileStream(fileFullName, FileMode.Open)
  3.     xmlTemplate = XDocument.Load(fileStream)
  4. End Using

In questo modo non otteniamo l’errore precedente e riusciamo a creare il nostro XDocument (a patto, ovviamente che il file sia ben formato).

 

mercoledì 16 novembre 2011

Rilasciata la versione 3 di Async CTP

In attesa di avere, “di serie”, la programmazione asincrona a task all’interno di Visual Studio e del framework (sarà presente in Dev11), è stata rilasciata la versione 3 di Async CTP.

Async CTP è un pacchetto che introduce la programmazione asincrona a task (che semplifica di molto la scrittura del codice multithread) all’interno di Visual Studio 2010.

Async CTP, di fatto, introduce nuove parole chiave e tutta l’infrastruttura che permette al compilatore di gestirle.

Per maggiori info sulla programmazione asincrona a task, vi consiglio il link: http://msdn.microsoft.com/en-us/vstudio/gg316360

Per il download del pacchetto di installazione di Async CTP 3, potete utilizzare il link: http://www.microsoft.com/download/en/details.aspx?id=9983

La versione 3 di Async CTP è compatibile con le installazioni non in lingua inglese di VS, Silverlight 5 e Roslyn ed include una EULA (http://it.wikipedia.org/wiki/EULA) che ne permette (ma non incoraggia) l’utilizzo della stessa in produzione.

 

Tag di Technorati: ,,

domenica 13 novembre 2011

FT Toolkit v.1.0 is out!!

Finalmente sono orgoglioso di comunicarvi che la prima release di FT Toolkit è out!!

FTToolkit

Cosa è FT Toolkit?

FT Toolkit è un insieme di classi che consentono di accedere in maniera semplice ai servizi di Fotolia.

Per chi non la conoscesse, Fotolia è una delle maggiori agenzie on-line per stock-foto con circa 14 milioni di immagini a disposizione dei propri clienti.
Fotolia mette a disposizione degli sviluppatori una serie di servizi (inizialmente con protocollo XmlRpc e adesso anche in Rest) per accedere alle funzionalità della piattaforma (come ad esempio eseguire ricerche sulla banca dati immagini, creare gallerie, gestire il  proprio account e così via).

Per maggiori info sulle API esposte fare riferimento al link http://it.fotolia.com/Services/API/Introduction

Fino ad ora (almeno che io sappia e avendo ricevuto conferma dal gruppo si sviluppo interno a Fotolia stessa) non esisteva un toolkit che permettesse facilmente, a chi sviluppa con linguaggi .NET, di accedere ai servizi (lo si poteva fare ma implementando le interfacce XmlRpc).

FT Toolkit nasce proprio per questo, fornire un Object Model e dei servizi per wrappare le chiamate ai servizi della piattaforma Fotolia.

Attualmente ci sono solamente due moduli:

  • FTTK.Core (che contiene le entità dell’object model e le interfacce dei servizi)
  • FTTK.XmlRpc (che contiene le implementazioni delle interfacce contenute nel Core e che accedono ai servizi XmlRpc).

Entrambi sono pensati per il framework .NET 4.0 e funzionano per applicazioni Desktop o server (no silverlight o wp7).

Prossimamente saranno rilasciati i moduli per Silverlight e WP7 , nonchè le implementazioni per il protocollo REST.

Il sito ufficiale di FTTK è http://fttk.codeplex.com ma i moduli sono disponibili anche su NuGet:

image

FTTK.Core : http://www.nuget.org/List/Packages/FTTK.Core

FTTK.XmlRpc: http://www.nuget.org/List/Packages/FTTK.XmlRpc

Se siete interessati restate connessi, perhè prossimamente pubblicherò altri post al riguardo!!!!

 

sabato 5 novembre 2011

Nuova release dell’SDK per Kinect

Dopo una settimana intensa dal punto di vista lavorativo e non (evento ALM Revolutions da sovraintendere), eccomi qui a postare qualcosa (come non mi capita più spesso nell’ultimo periodo Triste).

Questa volta si tratta della nuova versione del Kinect SDK per Windows rilasciata il 1 Novembre.

Cominciamo dal nuovo sito ridisegnato (http://www.kinectforwindows.org/):

image

Nel sito trovate documentazione, risorse e il link per il download del nuovo SDK (sia nella versione 32bit che 64 bit).

Le novità presenti in questa release (che tengo a precisare non è ancora una versione commercial la quale sarà disponibile “early 2012”) sono, fondamentalmente :

  • Miglioramenti e ottimizzazioni del motore di skeletal tracking. Viene dichiarato un 20% di incremento delle performance rispetto alla precedente versione e un miglioramento nell’accuratezza e tracciatura dei joint dello scheletro;
  • E’ possibile attaccare e staccare a caldo il Kinect senza avere problemi con la classe Runtime di gestione dello stesso;
  • Supporto per Windows 8 Developer Preview.

Nei prossimi giorni vedrò di analizzare l’SDK nuovo e segnalarvi eventuali differenze (non dovrebbero esserci) in termini di classi o utilizzo, rispetto alla precedente versione.

Per ora, il consiglio che vi posso dare è di guardarvi i seguenti video:

Kinect Effect Video

Shape game image

 

mercoledì 2 novembre 2011