giovedì 3 settembre 2009

VB.NET: SplashScreen con effetto fade-in

In questo post vorrei proporvi un modo per realizzare una splash screen per le nostre applicazioni Windows Form che appare progressivamente con un effetto fade.

Supponiamo di avere il nostro progetto VB.NET in una soluzione Visual Studio 2008 in cui abbiamo il sorgente della nostra applicazione Windows Form.

Inseriamo una splash screen utilizzando il menù Progetto->Aggiungi Nuovo Elemento

captured_Image.png

e selezionando il tipo di elemento “Schermata Iniziale”

captured_Image.png[5]

A questo punto Visual Studio creerà, automaticamente, la schermata iniziale che possiamo personalizzare graficamente come vogliamo.

captured_Image.png[7]

Per poter fare in modo che questa finestra appaia nel momento in cui avviamo l’applicazione, è necessario aprire le proprietà del progetto e impostare la maschera di avvio:

captured_Image.png[9]

In questo modo, all’avvio dell’applicazione, la schermata appare immediatamente e scompare un attimo prima della visualizzazione della finestra dell’applicazione.

Possiamo far apparire la schermata iniziale con un effetto di tipo fade-in, inserendo un componente timer all’interno della form iniziale (che chiameremo tmrShow):

captured_Image.png[11]

e gestendo la progressiva visualizzazione (agendo sulla proprietà Opacity della form) all’interno dell’evento Tick del timer:

Private Sub tmrShow_Tick(ByVal sender As System.Object, _
        ByVal e As System.EventArgs) Handles tmrShow.Tick
    SetWindowOpacity(Me.Opacity + 0.05)
End Sub

Il metodo SetWindowOPacity ci permette di impostare l’opacità della form:

Protected Delegate Sub SetWindowOpacityDelegate(ByVal opacity As Double)
Protected Sub SetWindowOpacity(ByVal opacity As Double)
    If Me.InvokeRequired Then
        Me.Invoke(New SetWindowOpacityDelegate(AddressOf SetWindowOpacity), _
            opacity)
    Else
        If opacity >= 0 And opacity <= 1 Then
            Me.Opacity = opacity
        ElseIf opacity < 0 Then
            Me.Opacity = 0
        Else
            Me.Opacity = 1
        End If
    End If
End Sub

Osserviamo che siamo costretti ad utilizzare il metodo Invoke della classe Control per non ottenere errore nel momento in cui si effettua la valorizzazione della proprietà Opacity da un thread (quello del Timer) che non è il thread “proprietario” del controllo.

Questa è una tecnica da utilizzare sempre nel momento in cui si ha la necessità di aggiornare controlli Windows Form in maniera asincrona.

Il metodo Invoke, infatti, ci permette di eseguire del codice nel thread principale del controllo in modo da non ottenere una chiamata cross-thread. Il metodo di aggiornamento dovrebbe essere il più ottimizzato possibile e non richiedere troppo tempo per essere eseguito per non bloccare il thread principale dell’applicazione (e, quindi, l’applicazione stessa). Per sapere se è necessario l’utilizzo del metodo Invoke (cioè se non ci troviamo già nel thread principale), dobbiamo utilizzare la proprietà InvokeRequired.

Per completare l’opera ed ottenere una schermata iniziale che appare lentamente, è sufficiente impostare a 0 la proprietà Opacity della form iniziale:

captured_Image.png[13]

La velocità del fade si può manipolare giocando sulla proprietà Interval del Timer e sul valore numerico 0,05 presente nel gestore di evento del Tick del timer stesso.

 

Nessun commento: