Passa ai contenuti principali

ALM Revolutions e FREE Web Workshop

Siete interessati all’ALM (Application LIfecycle Management)?

Se si vi segnalo due interessanti appuntamenti.

Il primo è un pomeriggio, organizzato da DomusDotNet, con 4 sessioni tutte incentrate, appunto, su ALM.

L’evento si terrà il giorno 3 Novembre 2011 presso la sede Microsoft di Roma e l’agenda è la seguente:

14:00-14:30 Registrazione

14:30-14:45 Keynote di benvenuto

14:45-15:30 Non si vive di solo check-out e check-in
(Gian Maria Ricci, MVP Visual Studio ALM e fondatore DotNetMarche)
Il source control è lo strumento fondamentale per la gestione dei propri progetti e spesso purtroppo anche il meno conosciuto. Troppo spesso i team utilizzano solamente le funzionalità più base di un VCS senza usufruire a pieno di tutte le sue potenzialità. In questa sessione vedremo alcune best practice da adottare per la gestione del codice basandoci sul source control di TFS e parleremo quindi di branch, shelvest, integration platform ed altro.

15:30-16:15 Real World Team Foundation Server
(Matteo Emili, MVP Visual Studio ALM e fondatore DomusDotNet)
Tips and tricks per l'amministratore "casuale". Avete installato in test Team Foundation Server e siete diventati de facto amministratori di uno dei sistemi più importanti per il team di sviluppo? Avete ereditato l'installazione da qualcun'altro e vi state chiedendo come è potuto succedere? In questa sessione vedremo una serie di cose che avreste voluto sapere prima di diventare "casualmente" amministratori di Team Foundation Server.

16:15-16:30 Pausa

16:30-17:15 TFS Team process template customization
(Gian Maria Ricci, MVP Visual Studio ALM e fondatore DotNetMarche)
Team Foundation Server garantisce una estrema flessibilità nella personalizzazione dei Work Item, permettendovi di adattarlo al vostro processo di sviluppo. In questa sessione vedremo come modificare la definizione di Work Item aggiungendo campi, regole ed andando a modificare il workflow che regola la gestione degli stati.

17:15-18:00 What's new on Visual Studio ALM 11?
(Matteo Emili, MVP Visual Studio ALM e fondatore DomusDotNet)
In questa sessione per la prima volta inizieremo a vedere cosa Microsoft sta preparando per la prossima release di Visual Studio ALM.
Local Workspaces, Team Foundation Service, Feedback Manager e Storyboarding sono solo alcune delle novità che verranno affrontate.
Da non perdere per non farsi cogliere impreparati "dall'onda".

18:00 Conclusioni

Per maggiori info, dettagli logistici ed iscrizioni, trovate la pagina dell’evento all’indirizzo http://www.domusdotnet.org/eventi/alm-revolutions.aspx

Vi segnalo, infine, una serie di Workshop organizzati da Microsoft e segnalati nel seguente post di Lorenzo Barbieri: http://blogs.msdn.com/b/italy/archive/2011/10/10/free-web-workshop-microsoft-visual-studio-2010-alm-tools.aspx

Ora non avete più scuse per non approfondire il discorso su ALM!!!!

 

Commenti

Post popolari in questo blog

VB.NET: Convertire un file DOC in RTF e PDF con office interop

In questo post vorrei proporvi del codice per poter convertire un file .doc in un file .rtf oppure .pdf utilizzando le API di interoperabilità di Office.Creeremo una classe, DocConverter, che esporrà le due funzionalità sopra citate.Cominciamo con il prevedere un attributo privato della classe che rappresenterà l’applicazione Word che utilizzeremo per la conversione. Creeremo l’istanza dell’attributo privato all’interno del costruttore della classe:PublicSubNew()
IfNot CreateWordApp() Then
ThrowNew ApplicationException("Assembly di interoperabilità con Office non trovato!")
EndIf
EndSub
Private _wordApp As Word.ApplicationClass
ProtectedFunction CreateWordApp() AsBoolean
Dim retval = True
Try
_wordApp = New Word.ApplicationClass()
_wordApp.Visible = False
Catch ex As System.Exception
_wordApp = Nothing
retval = False
EndTry
Return retval
EndFunction

La conversione del file doc sarà effettuata aprendo il file stesso ed eseguendo un’operazione di SaveAs:

Pr…

Cambiare la lingua di Visual Studio 2008

Oggi ho avuto qualche problema installando Windows Mobile 6 Professional SDK Refresh e Windows Mobile 6 Standard SDK Refresh.Scaricati i file di installazione e installati, ho provato a creare un progetto di tipo Windows Mobile 6.0 e mi sono beccato questo errore:Dopo qualche smanettamento abbiamo scoperto (e ringrazio il mitico Matteo per l’aiuto) che il mio Visual Studio 2008, pur essendo in Inglese (prova ne era il fatto che gli hotfix e la SP installata erano nella lingua di Albione) aveva come lingua impostata quella del sistema operativo (italiano).Ovviamente, non avrebbe mai potuto trovare la cartella 1040 (italiano) visto che l’installazione dell’SDK aveva supposto che la lingua del Visual Studio fosse Inglese (1033).La soluzione del problema è duplice:1) Duplicate la cartella 1033 presente nel percorso evidenziato dall’errore e la rinominate 10402) cambiate la lingua di Visual Studio.Per questa ultima eventualità basta andare nel menù Strumenti/Opzioni:e cambiare il linguaggi…

Tascam DR-05 registratore digitale per tutti

Diverso tempo fa ho acquistato il registratore digitale Tascam DR-05 e, ora, dopo diversi mesi di utilizzo, posso dire la mia a proposito.

Si tratta di un ottimo registratore digitale con microfono stereo che permette di ottenere registrazioni di ottima qualitaà anche in ambienti non perfetti dal punto di vista acustico.

Interessante la possibilità di utilizzare un cavalletto di piccole dimensioni come HAMA Mini treppiede o Mini Cavalletto Universale per tenere il microfono sollevato dal tavolo in fase di registrazione grazie allàattacco universale per macchina fotografica che il microfono ha nella parte inferiore.

Da segnalare anche il menu’ ben fatto e la possibilita’ di utilizzare una scheda SD esterna per memorizzare i file audio. Anche a livello di consumo batterie non e’ niente male. Consiglio l’uso delle alcaline non ricaricabili.

Il mio utilizzo e’ stato prettamente di registrazione di podcast vocali (no musica) ma le recensioni confermano che se la cava egregiamente con la mu…