venerdì 29 aprile 2011

TFS2010 Object Model: Collegarsi ad un server TFS 2008 tramite l’object model di TFS 2010

Questo post funge da compendio a tutti i post già pubblicati sull’object model di Team Foundation Server 2010 e agli articoli pubblicati su DomuDotNet (link, link, link, link, link e link) e ha lo scopo di mostrare come sia possibile utilizzare l’object model di TFS per accedere ad un server TFS 2008.

L’object model di Team Foundation Server 2010 è completamente compatibile con il server 2008 e, in particolare, l’unica differenza sostanziale è la modalità con cui si recupera le due istanze fondamentali per l’accesso al server: TfsConfigurationServer e TfsTeamProjectCollection.

Cominciamo con il prendere in esame il recupero dell’istanza di TfsConfigurationServer e per fare ciò vediamo come si presenta la finestra di inserimento di un nuovo server nelle due versioni del team explorer.

Nella versione 2010 abbiamo:

SNAGHTML7d931d

mentre nella versione 2008:

SNAGHTML7d3248

La differenza tra le due maschere è la presenza della proprietà Path (nella 2010) che fa si che, a parità di nome server, l’url sia leggermente diverso ed in particolare:

  • http://NomeMioServer:8080/tfs nella versione 2010;
  • http://NomeMioServer:8080 nella versione 2008.

Questa osservazione ci permette facilmente di recuperare un istanza di TfsConfigurationServer utilizzando, ad esempio, la factory TfsConfigurationServerFactory:

  1. Public Function GetTFSConfigurationServer(serverName As String) As TfsConfigurationServer
  2.     Contract.Requires(Of ArgumentNullException)(serverName IsNot Nothing)
  3.  
  4.     Dim retval As TfsConfigurationServer = Nothing
  5.     Try
  6.         retval = TfsConfigurationServerFactory.GetConfigurationServer(GetServerUri(serverName),
  7.                                                                       New UICredentialsProvider())
  8.     Catch ex As Exception
  9.         Throw
  10.     End Try
  11.     Return retval
  12. End Function

Il metodo GetServerUri non fa altro che generare la classe Uri corrispondente al server TFS 2008 a partire dal nome del server (http://NomeServer:8080/):

  1. Public Function GetServerUri(serverName As String) As Uri
  2.     Contract.Requires(Of ArgumentNullException)(serverName IsNot Nothing)
  3.     Dim tfsUrl = String.Format("http://{0}:8080", serverName)
  4.     Return New Uri(tfsUrl)
  5. End Function

Per quanto riguarda le project collection, TFS 2008 non prevede queste entità. Come è possibile, allora, recuperare un’istanza di TfsTeamProjectCollection? Abbiamo, infatti, bisogno della TfsTeamProjectCollection per poter accedere a servizi come WorkItemStore (gestione dell’item tracking) o VersionControlServer (gestione del version control).

Nella realtà, proprio la non esistenza dlle collections fa si che l’intero server TFS sia visto come un unica collection il cui Url è, proprio, http://NomeServer:8080/.

Per questo motivo possiamo scrivere:

  1. Public Function GetTeamProjectCollection(serverName As String) As TfsTeamProjectCollection
  2.     Contract.Requires(Of ArgumentNullException)(serverName IsNot Nothing)
  3.  
  4.     Dim retval As TfsTeamProjectCollection = Nothing
  5.     Try
  6.         retval = TfsTeamProjectCollectionFactory.GetTeamProjectCollection(GetServerUri(serverName),
  7.                                                         New UICredentialsProvider())
  8.         retval.EnsureAuthenticated()
  9.     Catch ex As Exception
  10.         Throw
  11.     End Try
  12.     Return retval
  13. End Function

Una volta recuperata la TfsProjectCollection possiamo accedere ai servizi di work item tracking, version control etc., etc. in maniera analoga a quanto facciamo usualmente con le collection di TFS 2010.

 

Nessun commento: