Passa ai contenuti principali

Recensione : Windows Communication Foundation 4 – Step by Step

Adoro leggere e adoro tenermi aggiornato riguardo al mondo .NET, quindi unendo le due cose ecco che vorrei inaugurare una rubrica di recensioni di libri anche in virtù del fatto che faccio parte dell’O'Reilly Blogger Review Program.

Il libro di questo post è “Windows Communication Foundation 4 – Step by Step” di John Sharp.

wcf 4 step by step cover

- Titolo: Windows Communication Foundation 4 Step By Step
-
Autori: Sharp, John
-
Editore: Microsoft Press
-
Data di pubblicazione: 07/12/2010
-
Pagine: 736
-
ISBN13: 9780735645561
-
ISBN10: 9780735645561
-
Lingua: Inglese

Quando ci si avvicina ad una nuova tecnologia, ed in particolare quando questa tecnologia è complessa come lo è Windows Communication Foundation, è importante, a mio modesto avviso, costruire delle solide basi teoriche, degli strumenti di base, che consentano, in seguito, di poter addentrarsi nei dettagli e nei casi particolari senza dover pagare dazio.

Nel momento in cui si conosce la tecnologia (almeno le basi) è necessario, invece, avere a disposizione una reference guide in grado di fornire rapidamente le risposte cercate per poter essere immediatamente produttivi o per poter avere quell’input necessario a sbloccare un momento di difficoltà che ci blocca nel nostro lavoro quotidiano.

Il libro che vi propongo è un libro della collana Step by Step di Microsoft Press, scritto da John Sharp (autore di altri linbri della serie Step by Step soprattutto su C#) ed è un ottimo strumento per chi si avvicina a WCF ed ha la necessità di costruire quel bagaglio di strumenti di base di cui parlavo in precedenza.

Il libro non è una reference guide ma limitatamente ai concetti introduttivi di WCF 4.0 permette di avere rapidamente le informazioni cercate. Si tratta di un testo adatto a chi si trova per la prima volta alle prese con il framework WCF mentre lo è meno per chi conosce WCF e vuole approfondire l’argomento.

Gli argomenti trattati non entrano quasi mai nello specifico ma si limitano a fornire una infarinatura di base (decisamente ben fatta, ma comunque di base) ma questa è, generalmente, una caratteristica della serie Step By Step e questo volume non è diverso dagli altri.

La lettura scorre relativamente fluida (sempre considerando che si tratta di un libro pieno di vocaboli e termini tecnici), gli esempi sono sufficientemente spiegati ed il codice con gli esempi è scaricabile dal web.

Se vogliamo trovare un punto a sfavore del libro, possiamo dire che la maggior parte del discorso è incentrato sulla visione web services di WCF e vengono poco presi in esame gli altri possibili bindings messi a disposizione da WCF. Credo che, però, questa sia una scelta dell’autore visto il taglio beginner del testo e la vastità del mondo bindings in WCF (di fatto, il primo utilizzo che si fa di WCF da parte di chi si avvicina al framework è quello di sostituire i “vecchi” web service XML). In ogni caso se avete la necessità di studiare o approfondire la visione WCF non WebServices, allora questo libro non fa al caso vostro.

Per concludere, a mio modesto avviso, si tratta di un buon libro da cui non ci si deve però aspettare il ruolo di reference guide su WCF. Se abbiamo bisogno della “bibbia” di WCF, quseto non è il nostro libro, mentre se dobbiamo avvicinarci al mondo WCF, probabilmente si tratta della scelta giusta.

 

Commenti

Post popolari in questo blog

MVP Reconnect …… ovvero quando entri nella “famigghia” resti sempre nella “famigghia”!!!

Ma di che “famigghia” stiamo parlando!!!!

Fermi tutti, non si tratta di robe strane o sette segrete o affari malavitosi….stiamo parlando della grande famiglia dei Microsoft MVP.

Per chi non sapesse cosa sono i Microsoft MVP, vi consiglio di fare un giro sul sito ufficiale del programma (link), ma, volendolo spiegare in pochisime parole, si tratta di un riconoscimento che Microsoft da a persone che si distinguono per il loro impegno, aiutando gli altri ad ottenere il massimo grazie alle tecnologie Microsoft. Si tratta di persone, non dipendenti Microsoft, che mettono la loro passione, il loro tempo, la loro buona volontà per la divulgazione e la condivisione della conoscenza. Non necessariamente (come qualcuno erroneamente sostiene, evidentemente non conoscendo le basi del programma) si tratta di professionisti nel termine letterale del termine ma si tratta comunque di un gruppo di persone che sacrifica un pò del suo tempo (e, a volte, vi assicuro neanche pò!!!) per la sua passione.

Pe…

Template di progetto per sviluppare applicazioni WPF con Intel® RealSense™

E’ disponibile, nella gallery di Visual Studio, la prima versione del mio template di progetto per applicazioni WPF scritte in C# che permette di realizzare applicazioni con l’SDK di Intel® RealSense™.Il template si può scaricare direttamente all’interno Visual Studio utilizzando il tool “Extensions and Updates”oppure all’indirizzo https://visualstudiogallery.msdn.microsoft.com/1c36ecfd-8c00-4aee-b20c-a1726ab6424dIl template esegue le seguenti operazioni per voi:Aggiunge la reference all’assembly libpxcclr.cs.dll (nelle due distinte versioni per x86 e x64);Aggiunge lo script di post build per copiare la libreria libpxccpp2c.dll dalla cartella dell’SDK alla cartella bin del vostro progetto.Una volta creato il progetto dovete rimuovere la configurazione di compilazione AnyCPU (che non ha più senso) dalla vostra solution e sarete pronti per sviluppare con Intel® RealSense™.Ovviamente dovete installare l’SDK che potete scaricare all’indirizzo https://software.intel.com/en-us/intel-realsen…