lunedì 27 gennaio 2014

KinectV2: ciclo di vita del device

In questo post cominceremo a dare un’occhiata alle APi messe a disposizione dal nuovo SDK per Kinect.
In particolare ci occuperemo di capire come sia possibile gestire, a livello di codice .NET (nella fattispecie VB.NET), il ciclo di vita del device (o dei device) che intendiamo utilizzare.
Possiamo riassumere il ciclo di vita del device con i seguenti punti:
  • Selezionare il device
  • Aprire la connessione con il device
  • Utilizzare il device
  • Chiudere la connessione con il device

Selezionare il device

In questo passaggio selezioniamo quale Kinect deve essere utilizzato. Una delle novità previste nella V2 del Kinect è quella di poter utilizzare in maniera molto semplice più device contemporaneamente.
La classe KinectSensor, in maniera analoga a quanto succedeva nella versione 1 dell’SDK, fornisce accesso alle funzionalità del singolo device.

image
La collezione statica KinectSensors permette di sapere quali device sono collegati. Questa ci permette, ad esempio, di recuperare quelli connessi:

Public Function GetConnectedDevices() As IEnumerable(Of KinectSensor)
    Dim kinectList = KinectSensor.KinectSensors _
                     .Where(Function(k) k.Status = KinectStatus.Connected)
    Return kinectList
End Function


A differenza di quanto accadeva nella precedente versione, la classe KinectSensor ci fornisce anche una proprietà statica chiamata Default, che restituisce direttamente il device di default, utile nel caso in cui ce ne è connesso uno solamente.

Public Function GetDefaultDevice() As KinectSensor
    Return KinectSensor.Default
End Function

Se non abbiamo Kinect collegati, la proprietà Default contiene Nothing.
Come possiamo vedere le analogie rispetto alla KinectSensor della versione 1 si fermano alla collection KinectSensors. Vedremo in post successivi tutti i dettagli sulle sorgenti dei flussi di stream.
La classe KinectSensor fornisce out-of-the-box le funzionalità per la disconnessione e riconnessione del device: nel momento in cui abbiamo l’istanza della classe KinectSensoe, possiamo gestire l’evento IsAvailableChanged per capire quanto il sensore viene sconnesso o riconnesso.

Aprire la connessione con il device

Il secondo step prevede l’apertura della connessione con il device.
Questa operazione è semplice e coincide con l’invocazione del metodo Open della classe KinectSensor

Sensor = KinectSensor.Default
If Sensor IsNot Nothing Then
    Sensor.Open()
    ' la connessione con il Kinect e' aperta

Else
    ' Kinect non presente
End If


Utilizzare il device

In questo step viene effettivamente utilizzato il device e verrà preso in considerazione negli altri post della serie.

Chiudere la connessione con il device

Analogamente a quanto visto per l’apertura della connessione al device, anche la chiusura altro non è che una chiamata al metodo Close della classe KinectSensor.

If Sensor.IsOpen Then
    Sensor.Close()
End If


La classe KinectSensor ci mette a disposizione le proprietà IsAvailable e IsOpen per capire lo stato del Kinect.
Se abbiamo più sensori collegati, possiano eseguire un loop sulla collezione Sensors esposta dalla classe KinectSensor e aprire, nel modo precedentemente visto, la connessione con ogniuno di essi.
Come già detto, l’SDK e’ ancora in beta e, in questo momento, per poter eseguire il codice visto in precedenza, abbiamo la necessità che il programma KinectService.exe sia attivo.
Possiamo trovare KinectService.exe nella cartella
C:/Windows/System32
Per poter avviare automaticamente il programma all’interno del nostro codice possiamo utilizzare la seguente classe:

Public Class KinectServiceHelper

    Private Const ServiceName As String = "KinectService"

    Public Shared Function IsRunning() As Boolean
        Dim processList = Process.GetProcessesByName(ServiceName)
        Return processList.Any()
    End Function

    Public Shared Sub Start()
        If Not IsRunning() Then
            Dim systemPath = Environment.GetFolderPath(Environment.SpecialFolder.System)
            Dim fileName = System.IO.Path.Combine(systemPath, String.Format("{0}.exe", ServiceName))
            Process.Start(fileName)
        End If
    End Sub

End Class

In questo modo, all’avvio del nostro software ci basta scrivere:

KinectServiceHelper.Start()

Nei prossimi post cominceremo ad entrare nel vivo delle funzionalità di streaming del sensore.

Disclaimer: “This is preliminary software and/or hardware and APIs are preliminary and subject to change.”

Technorati Tags: ,,

Nessun commento: